"Il Nostro Concerto" a Visioni Italiane

Il 26 febbraio al cinema Lumière di Bologna, nell'ambito della 25ª edizione del concorso nazionale per corto/mediometraggi Visioni Italiane, è stato proiettato in prima visione nazionale il film di Francesco Piras "Il nostro concerto", interpretato da Lea Gramsdorff e Giorgio Biolchini.


Al film è stato assegnato il primo premio per la sezione Visioni Sarde da una giuria composta da Bruno Mossa, Franca Farina, Alberto Masala, Sergio Naitza, Paolo Pulina, Alberto Venturi, Antonello Zanda, Davide Zanza, con la seguente motivazione:
«si segnala per la capacità di raccontare, con maturità stilistica e buona tecnica, il delicato rapporto fra due solitudini unite dal web, lasciando trasparire, in una messinscena visivamente efficace, un gioco di raffinate psicologie che arriva - complice la musica, che è protagonista sotterranea - al cuore dello spettatore.»


IL NOSTRO CONCERTO
scritto da: Francesco Piras e Roberta Aloisio

prodotto da: beetobee
distribuito da: Elenfant Film

regia di: Francesco Piras

con: Lea Karen Gramsdorff, Giorgio Biolchini Valieri,

e con: Uwe Preuss, Michelangelo Piras, Barbara Usai, Giacomo Casti, Riccardo Piras, Korinna Kreutzmann, Maria Mazur Pankiv, Eriko Kawasaki, Precious Hassiter, Bruce Derek, Lea Gaelynn

Aiuto regia: Roberta Aloisio - Direzione della fotografia: Francesco Piras - Musiche: Romeo Scaccia, Carlo Doneddu - Montaggio: Francesco Piras - Costumi: Stefania Grilli, in collaborazione con Donatella Soro - Assistente fotografia: Riccardo De Luca - Scenografo: Luca Noce - Fonico: Piero Fancellu, Biagio Gurrieri - Sound design: Federico Tummolo - Montaggio sfx e Foley artist: Martina Scarpellini - Assistente alla regia: Paola Cireddu - Casting director: Stella La Boccetta - Produzione: Stefano Angioni - Fixer Berlino: Elisabetta Pilia - Fixer Cagliari: Marco Cabitza - Assistenti alla camera/montaggio: Emanuele Malloci, Enrico Monni - Segretaria di edizione: Stella La Boccetta - Truccatrice/parrucchiera: Desirée Palma - Controfigura pianista: Karolina Bogusz - Vocal coach: Chiara Figus - Consulente musicale: Luigi Mameli - Assistente costumista: Franco Pintus - Sarta: Sara Sechi - Assistente fonico: Stefano Angioni - Assistente scenografo: Salvatore Angius - Macchinista/elettricista: Simone Murru, Alberto Badas - Manovale macchinista: Luca Siddi - Assistente alla produzione: Simone Paderi, Gianluca Caboni, Simona Ledda, Laura Sotgiu, Mario Campus, Gaia Pilia - Amministrazione: Giovanni Battista de Rosa, Angela Casu - Comparse: Michele Grisanti, Stefano Curgiolu, Maurizio Liscia, Simona La Boccetta, Mara Agus, Luca Lobina, Antonio Lisci, Andrea Savona, Alice Maxia, Ilenia Pilloni, Emanuela Monni, Gianfranco Cau.


Lea Gramsdorff in finale al David di Donatello con "Il nostro concerto"

"David di Donatello, il regista sardo Francesco Piras vola in finale"
L'opera del cagliaritano, intitolata "Il nostro concerto", in lizza per la prestigiosa statuetta



Il cinema sardo vola in alto ai David di Donatello. L'Accademia del Cinema Italiano ha annunciato la cinquina della categoria Cortometraggi 2019 e fra i finalisti c'è il giovane regista cagliaritano Francesco Piras con l'opera "Il nostro concerto".
A contendersi il premio con lui saranno Alessandro Di Gregorio con "Frontiera", Lilian Sassanelli con "Im Bären", Marco Scotuzzi e Andrea Brusa con "Magic Alps" e Mohamed Hossameldin con "Yousef". I cortometraggi sono stati selezionati all'interno di un'offerta particolarmente significativa.
Quest'anno, infatti, erano 326 i cortometraggi che hanno chiesto l'iscrizione al David. La giuria ha svolto un primo lavoro di selezione e ha ammesso alla gara 72 titoli. In una seconda fase di selezione ha poi individuato la cinquina dei finalisti.


Francesco Piras, classe 1978, è già autore del docufilm trasmesso da Rai2 "30 piedi sotto il mare".
Il suo corto racconta la storia di Antonio un anziano ed eccentrico pensionato che vive tutto solo in un appartamento nel centro storico di Cagliari. Antonio trascorre il suo tempo connesso all'interno delle chat-room musicali di "Superstar" dove si esibisce cantando i classici della canzone italiana sino a che...


I protagonisti sono Lea Gramsdorff nel ruolo di Karen e Giorgio Biolchini nel ruolo di Antonio.
La sceneggiatura è di Piras e Roberta Aloisio, le musiche di Romeo Scaccia e Carlo Doneddu.

(Francesco Abate)



source: L'Unione Sarda